Corso di Laurea triennale in Scienze e Tecnologie delle Arti,dello spettacolo e del cinema

LAUREA

Triennale

CLASSE

L-3

DURATA

3 anni

CFU

180

UNISCIENTIA è il principale polo didattico in Campania e sede d’esame dell’Universits Mercatorum – Università telematica di tutte le Camere di Commercio italiane.

Potrai decidere di iscriverti al corso di laurea più in linea con le tue esigenze, studiare dove e quando vuoi, grazie alla piattaforma e-learning, e sostenere gli esami nella tua regione.

Inoltre, UNISCIENTIA propone iniziative, progetti, attività, nuove partnership e convenzioni. Tutto questo, per venire incontro alle esigenze che il mercato del lavoro, della scuola, dell’università e delle professioni, richiedono.

Gli studenti accedono agli insegnamenti previsti dal proprio piano di studi in ragione di un anno accademico per volta.

Richiesta l’attivazione della disciplina, l’allievo troverà sul suo tavolo di lavoro le lezioni preparate dal suo professore e più esattamente:

  1. Lezioni redatte come ipertesti e quindi con parole sensibili (cliccabili) che rinviano a pagine integrative. Queste pagine possono configurarsi come pagine di approfondimento, sezioni di un lessico esplicativo, schede di presentazione di alcuni autori, etc. a seconda della specificità di ciascuna materia. La struttura di ipertesto consente di riprendere questi approfondimenti in qualunque parte del programma e rende più ampio e fruibile quanto il Docente ha predisposto per l’allievo.
  2. Supporti didattici organizzati in schemi.
  3. Video lezioni attraverso le quali l’allievo potrà assistere a lezioni registrate (audio-video). La regia didattica associa le video lezioni ai supporti in PowerPoint.
  4. Esercizi per la verifica dell’apprendimento, collegati alle lezioni con meccanismi di autocorrezione. E’ indispensabili seguirli per passare alla lezione successiva.

Tutto il materiale di cui alle lettere A, B, C, D, fa parte della cosiddetta didattica erogativa ed è più o meno vasto in ragione del numero di crediti attributo alla disciplina di riferimento.

Quando l’allievo accede alla prima lezione di una determinata disciplina, viene automaticamente iscritto ad una classe. Ogni classe è contraddistinta da una sigla seguita dall’anno in cui è avvenuta l’iscrizione alla classe.

Ogni allevo fruisce, oltre che della didattica erogativa, anche della didattica interattiva.

La didattica interattiva viene organizzata per gruppi appartenenti alla medesima classe e può prevedere:

  1. Esercitazioni guidate (sia in sincrono, che asincrono)
  2. Videoconferenze didattiche
  3. Discussioni su sollecitazioni provenienti dagli stessi allievi
  4. Commento e discussione di parti integrative dell’ipertesto
  5. Esplicitazione di nodi problematici della materia trattata
  6. Temi ripresi da FAQ
  7. Chiarimenti ed approfondimenti
  8. Interventi di valutazione formativa
  9. Altre modalità.

Nell’ambito della didattica interattiva sono anche previsti:

  1. L’accesso e la partecipazione a Blog dedicati ai temi del corso di studio
  2. La partecipazione a circuiti di richieste a supporto dell’apprendimento
  3. Interventi di feedback
  4. Simulazione di esercizi
  5. Altre modalità.
Anno Insegnamento SSD CFU
1 Sociologia dei media e della comunicazione SPS/08 8
1 Narratologia e storytelling LFILLET/14 12
1 Sociologia generale SPS/07 8
1 Arte contemporanea L-ART/03 12
1 Cinema, radio, televisione LART/06 8
1 Audiovisivi digitali LART/06 8
1 Economia dell'entertainment SECS-P/08 6
2 Storia contemporanea e fonti audiovisive MSTO/04 8
2 Dinamiche psicologiche delle organizzazioni creative MPSI/06 8
2 Luoghi ed eventi espositivi. Tecniche e organizzazione LART/04 8
2 Semiotica del web e dei social network MFIL/05 12
2 Lingua e traduzione inglese L-LIN/12 8
2 Teatro, performance, spettacolo dal vivo LART/05 8
2 Musica e spettacolo LART/07 8
3 Letteratura e media audiovisivi LFILLET/11 8
3 Lingua e traduzione francese L-LIN704 8
3 Creazione e gestione di impresa culturale SECS-P/07 6
3 Copyright ed elementi di diritto per l’impresa culturale IUS/04 6
3 Insegnamento a scelta - 6
3 Insegnamento a scelta - 6
3 Abilità informatiche e telematiche INF/01 10
3 Prova Finale - 8

 

Il Corso di Laurea in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE ARTI, DELLO SPETTACOLO E DEL CINEMA si pone l'obiettivo di fornire una adeguata formazione culturale di base, con particolare riferimento all'età contemporanea, e l'acquisizione di competenze storiche e critico-analitiche, per quanto riguarda le discipline della musica, del cinema e dello spettacolo. Ciò attraverso un percorso di studi che da una formazione di carattere generale procede in direzione di una preparazione di tipo più specifico, e che prevede un importante spazio attribuito ad attività esperienziali in modalità telematica (altre conoscenze applicative utili per l'inserimento nel mondo del lavoro) che vedono coinvolti esponenti del mondo dell'arte e dello spettacolo e di importanti aziende del settore.

Il corso di laurea si pone l'obiettivo di formare laureati che abbiano acquisito un'ampia base di conoscenze storiche, teoriche e metodologiche nei settori del teatro, del cinema, delle arti figurative e della musica e maturato adeguate competenze negli ambiti produttivi e organizzativi delle varie pratiche artistiche.

Obiettivi specifici del percorso formativo sono:

  • l'acquisizione di un'ampia base di conoscenze storiche e teoriche negli ambiti dello spettacolo, della musica e delle arti;
  • l'acquisizione di avanzati strumenti critici e metodologici di analisi dello spettacolo teatrale, musicale, cinematografico e delle sue interrelazioni sociali e culturali;
  • l'acquisizione di un'approfondita conoscenza di una delle lingue europee e della relativa tradizione culturale;
  • il potenziamento delle conoscenze della tradizione letteraria italiana e europea e degli strumenti di analisi dei testi letterari, con particolare attenzione alla letteratura teatrale;
  • l'acquisizione delle competenze informatiche fondamentali e specifiche in riferimento alle esigenze formative del Corso di studio.

Il percorso formativo riserva un significativo numero di crediti all'acquisizione delle competenze di lingua straniera.

La figura professionale in uscita avrà maturato inoltre significative competenze manageriali e gestionali grazie a crediti in Diritto Commerciale (Contrattualistica e Diritto di Autore), Economia Aziendale, Economia e Gestione delle Imprese.

 

Il costo della retta per l’A.A. 2019/2020 è di € 4.000,00 per gli iscritti che non appartengono a gruppi convenzionati con l’Ateneo.
Iscrivendoti presso la nostra sede UNISCIENTIA sono previste delle Agevolazioni economiche sono previste per tutti i Convenzionati e/o le categorie individuate dall’Ateneo (Forze Armate, Disabili, Donne in Gravidanza etc.).

PROGRAMMI

Programma Destinatari Agevolazione Rateizzazione
CAMERE DI COMMERCIO Dipendenti, figli e coniugi dei dipendenti e dei collaboratori delle Camere e componenti dei consigli camerali. Retta di Euro 800,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 400,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 400,00 euro entro il 31/03
IMPRESA 4.0 Titolari, figli di titolari, dipendenti, figli e coniugi di dipendenti di Imprese iscritte alle Camere di Commercio Retta di Euro 2000,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
  • 500,00 euro entro il 30/06
  • 500,00 euro entro il 31/07
PROGRAMMA GIOVANI STUDENTI ALITALIA Tutti i figli dei dipendenti Alitalia con età compresa tra i 18 e i 23 anni compiuti. Retta di Euro 1000,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
CONVENZIONI Tutti coloro che posseggono i requisiti di una Convenzione stipulata da Universitas Mercatorum. Retta di Euro 2000,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
  • 500,00 euro entro il 30/06
  • 500,00 euro entro il 31/07
GUARDIA DI FINANZA  Dipendenti, figli e coniugi dei dipendenti e della Guardia di Finanza. Retta di Euro 1200,00 per il primo anno del Corso di Laurea.

Retta di 1500,00 per ogni anno successivo al primo anno di Corso di Laurea.

tre rate per il primo anno di corso:

  • 400,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 400,00 euro entro il 31/03
  • 400,00 euro entro il 30/06

tre rate sia per il secondo anno che per il terzo anno di corso:

  • 500,00 euro al momento dell'iscrizione
  • 500,00 entro il 30/03
  • 500,00 euro entro il 30/06
FORZE ARMATE Tutti coloro che fanno parte delle Forze Armate. Retta di Euro 1700,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
  • 350,00 euro entro il 30/06
  • 350,00 euro entro il 31/07
PROGRAMMA FUTURO SICURO Il programma per i giovani studenti d'età compresa tra i 17 e i 20 anni che si iscrivono al primo anno di università. Retta di Euro 1000,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
FORZE ARMATE PROSSIMI CONGIUNTI Tutti coloro che fanno parte delle Forze Armate e i loro prossimi congiunti. Retta di Euro 1955,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 485,00 euro entro il 31/03
  • 485,00 euro entro il 30/06
  • 485,00 euro entro il 31/07
PROGRAMMA DOLCE ATTESA Il programma per le donne in gravidanza. Retta di Euro 1700,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
  • 350,00 euro entro il 30/06
  • 350,00 euro entro il 31/07
PROGRAMMA CLASS - FORM Tutti coloro iscritti ad un CLASS - FORM Retta di Euro 1800,00 per il primo anno del Corso di Laurea.
  • 600,00 euro entro il 5/11
  • 600,00 euro entro il 31/03
  • 600,00 euro entro il 30/06
PROGRAMMA CLASS - FORM IN CONVENZIONE  Tutti coloro iscritti ad un CLASS – FORM in Convenzione Retta di Euro 1200,00 per il primo anno del Corso di Laurea.
  • 400,00 euro al momento dell'iscrizione
  • 400,00 euro il mese successivo
  • 400,00 euro il secondo mese successivo alla prima rata
STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI DAL 45% AL 65% DI DISABILITA' Agevolazioni per gli studenti diversamente abili dal 45% al 65% di disabilità. Retta di Euro 2.100,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 525,00 euro al momento dell'iscrizione oppure entro il 5/11
  • 525,00 euro entro il 30/04
  • 525,00 euro entro il 30/06
  • 525,00 euro entro il 31/07
STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI DAL 65% DI DISABILITA' Agevolazioni per gli studenti diversamente abili superiore al 65% di disabilità. Retta di Euro 1500,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 375,00 euro al momento dell’iscrizione oppure entro il 5/11
  • 375,00 euro entro il 30/04
  • 375,00 euro entro il 30/06
  • 375,00 euro entro il 31/07
REFERENTI ECP Tutti i referenti degli ECP Mercatorum. Retta di Euro 1700,00 per ogni anno del Corso di Laurea.
  • 500,00 euro entro il 05/11 o al momento dell’iscrizione
  • 500,00 euro entro il 31/03
  • 350,00 euro entro il 30/06
  • 350,00 euro entro il 31/07

L'ammissione al Corso SCIENZE E TECNOLOGIE DELLE ARTI, DELLO SPETTACOLO E DEL CINEMA richiede il possesso di un Diploma di Scuola Media Superiore o altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto equipollente o idoneo dalla normativa vigente. Il riconoscimento dell'idoneità dei titoli di studio conseguiti all'estero ai soli fini dell'ammissione al Corso di Studio è deliberato dall'Università, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti. E' altresì richiesta un'adeguata preparazione di base nell'ambito storico, artistico e letterario. Il livello di approfondimento delle conoscenze di base richiesto è quello previsto nei programmi di studio delle scuole secondarie di secondo grado. È inoltre richiesta un'adeguata conoscenza di una seconda lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, almeno di livello B1 del quadro normativo di riferimento europeo.

La verifica della preparazione iniziale avverrà tramite un test di ammissione, secondo modalità indicate nel Regolamento Didattico del Corso di Studio. Agli studenti che non superano tale test, ed intendono ugualmente iscriversi, sono assegnati Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) che verranno assolti con attività di recupero formativo consistenti nell'obbligo a seguire i precorsi (Corsi Zero) appositamente erogati dall'Università ed a superare i relativi test finali.

  • Progettista di contenuti per l'industria culturale
  • Operatore culturale specializzato nelle attività di organizzazione e gestione degli eventi dello spettacolo e della musica
  • Addetto ufficio stampa per il mondo dello spettacolo

La durata del Corso di Laurea è di tre anni per un totale di 180 crediti.

RICHIEDI INFORMAZIONI

TORNA SU